Santi Cashmere

La cura del cachemire di Santi Cashmere: il lavaggio con saponi naturali

L’uso di detergenti naturali preserva l’ambiente e rende i capi non solo belli, ma anche delicati sulla pelle, all’insegna di una vera maglieria italiana artigianale di alto valore.

Ogni capo di cachemire Made in Santi Cashmere è una testimonianza dell’amore per la tradizione, la dedizione alla qualità e il rispetto per le persone, gli animali e l’ambiente. Indossare un capo di cachemire artigianale è molto più di un semplice atto di moda, ma una dichiarazione di valori e di apprezzamento per la bellezza e la delicatezza di questa straordinaria fibra naturale. Il cachemire, infatti, è un tessuto pregiato e delicato, noto per la sua incredibile morbidezza e calore. Per preservare la bellezza e la qualità del cachemire, è fondamentale un processo di lavaggio che sia altrettanto delicato. Santi Cashmere, un marchio rinomato nel mondo della moda per la sua dedizione all’artigianato e alla qualità, ha scelto di intraprendere un percorso unico nel trattamento del cachemire, utilizzando saponi naturali e non chimici per la follatura, un processo chiave nella lavorazione di questa fibra straordinaria.

La follatura è infatti una fase cruciale nella lavorazione del cachemire. Questo processo coinvolge il lavaggio e il trattamento delle fibre grezze di cachemire per renderle più compatte, più morbide e pronte per essere trasformate in tessuto. La follatura tradizionale spesso impiega sostanze chimiche aggressive, ma Santi Cashmere sceglie un approccio più naturale e rispettoso dell’ambiente per garantire la migliore qualità possibile dei loro capi di cachemire.
Questi saponi sono ottenuti da ingredienti biodegradabili e non contengono agenti chimici aggressivi. Questa scelta non solo protegge l’ambiente, ma garantisce anche che il cachemire rimanga morbido, leggero e delicato sulla pelle.
Il processo di lavaggio del cachemire di Santi Cashmere è un’opera d’arte in sé. Le fibre di cachemire vengono immerse in acqua e saponi naturali, dove vengono trattate con la massima attenzione. Questo processo delicato consente di rimuovere le impurità e le sostanze estranee dalle fibre senza danneggiarle o appesantirle.


Del resti, l’attenzione ai dettagli è una caratteristica distintiva di Santi Cashmere. Durante il processo di lavaggio, il cachemire viene monitorato costantemente per assicurarsi che ogni fibra sia trattata con cura e precisione. Questo livello di dedizione e passione è ciò che rende ogni capo di cachemire Made in Santi Cashmere a Bologna così speciale.
L’uso di saponi naturali nella follatura del cachemire non solo garantisce la qualità del prodotto finale, ma è anche un passo importante verso la sostenibilità ambientale. Santi Cashmere si impegna infatti a ridurre l’impatto ambientale del processo di produzione, utilizzando ingredienti biodegradabili e minimizzando l’uso di sostanze chimiche dannose.

Facebook
WhatsApp
Email
Print

Ultimi articoli

Language »
Santi Cashmere

Contattaci